blog tagline

Il mondo attraverso l’arte

gennaio 19, 2015 Pubblicato in: Uncategorized Tags: , , , , , , , ,  0 Commenti

Abbiamo sempre sentito parlare della schiavitù in America, l’assoggettamento di manodopera acquistata in Africa da mercanti di schiavi per essere utilizzati come servitori e raccoglitori nelle piantagioni nelle colonie.

Le condizioni di vita degli schiavi negli Stati Uniti dipendevano principalmente dall’epoca alla quale ci si rschiavitù americaiferisce e al posto che si prende in esame. Generalmente però le condizioni di vita erano pessime, caratterizzate da brutalità dei padroni, degradazione e disumanità.

Una mostra, che è stata aperta da qualche settimana, racconta tutto questo. E’ il Whitney Plantation, museo della memoria dell’epoca della schiavitù e delle piantagioni a Wallace in Louisiana.

Rispetto alla maggior parte delle numerose strutture a tema create nell’area, questa punta decisamente a  raccontare la vita degli uomini e delle donne vissuti in prigionia: statue che riproducono la quotidianità degli schiavi, accompagnate da esposizioni a tema, come la mostra di artisti afroamericani contemporanei.

Per vedere alcune immagini della mostra clicca QUI

Commenta