“In My Eyes”

screenshot-2016-11-29-14-40-50

Guarda il VIDEO di presentazione del progetto.. clicca QUI! 🙂

Il progetto a cura della Dott.ssa Elena Erizi, collaboratrice dell’associazione, prevede la distribuzione di n. 100 macchine fotografiche usa e getta ai bambini di 4 centri  di sostegno a distanza in India.

Le macchine fotografiche sono state distribuite durante il monitoraggio svolto nei centri fra Ottobre e Novembre 2016 e sono state lasciate per il periodo di visita del centro.

Ogni bambino ha ricevuto una macchina da 27 pose e gli sono state spiegate le tecniche base di fotografia.

I bambini sono stati lasciati liberi di fotografare ciò che maggiormente preferiscono. E’ stato chiesto alla metà di loro concentrarsi sulle cose belle che li circondano e all’altra metà sulle cose che vorrebbero cambiare.

A breve provvederemo a sviluppare i negativi. Le foto verranno utilizzate per mostre fotografiche; quelle ritenute migliori verranno ristampate e vendute ai mercatini.

OBIETTIVI

Gli obiettivi del progetto sono molteplici:

a- Dal punto di vista dei bambini: fornire conoscenze e competenze base nell’uso delle macchine fotografiche, dando sia un’occasione ludica sia un’occasione di apprendimento; aumentare il senso di auto-efficacia connessa al dar loro un compito che potranno portare avanti in autonomia.

b- Per l’associazione è un modo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla realtà di questi bambini e sull’impatto che ha il sostegno a distanza sulla loro vita.

Inoltre questo progetto permette di avere un feedback diretto da parte dei beneficiari del progetto su quelli che sono i miglioramenti da poter attuare.

I costi del progetto sono stati coperti tramite crowdfunding, sulla piattaforma “BeCrowdy” e donazioni specifiche. Il progetto è stato COMPLETAMENTE finanziato!

PARLANO DI NOI..

Leggi l’articolo su “La Settimana” 🙂

La foto riportata sotto mostra Elena che è intenta a dare istruzioni sull’uso delle macchine fotografiche ad alcuni bambini in India 🙂

15194537_844510808985996_8413273147664136376_o

Le bambine di Karangabahla alle prese con le macchine fotografiche usa e getta. Le loro foto ci permetteranno di vivere la loro realtà!  🙂

15235750_844566695647074_6036908367273211184_o

Work in progress: stiamo proseguendo con i lavori! Il corriere è venuto a ritirare i rullini per la stampa delle foto 🙂

15337412_851523714951372_5508636166167611372_n

dsc_6125

Ringraziamo l’azienda Pediatrica (http://www.pediatrica.it/)che ha sovvenzionato parte del progetto “In My Eyes” ed ha regalato bellissime penne ai bambini del centro di Loni, Tajpur, Karangabahla.

picmonkey-collage

Grazie all’aiuto dei volontari, stiamo scannerizzando i negativi sviluppati! 🙂

15825876_872995469470863_5710015360224809832_n